giovedì 25 settembre 2014

"Nonno Ascoltami!" il 28 settembre in largo Vico

Torna “Nonno Ascoltami!”. Appuntamento il 28 settembre in largo Vico a Chieti. Quest’anno la manifestazione si avvale dell’importante collaborazione con il Polo Irene, partner ufficiale insieme alla Maico. Medici e tecnici di “Nonno Ascoltami!” scenderanno in piazza, dalle 10 alle 20, per effettuare controlli gratuiti dell’udito. Manuela Varrasso, in rappresentanza dell’assessore regionale alle Politiche sociali Marinella Sclocco, dichiara: «“Nonno Ascoltami!” rappresenta un’importante iniziativa di prevenzione. I costi di rimediazione dell’ipoacusia infatti, sono molto più elevati dei costi per le iniziative di prevenzione. La Regione dunque è attenta a questo tipo di attività e le sostiene in quanto iniziative sinergiche che parlano non solo di salute, ma anche di integrazione socio-sanitaria». Adelchi Croce, direttore della Clinica Otorinolaringoiatrica Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, aggiunge: «Oggi la tecnologia applicata alla medicina ha fatto enormi passi avanti, ma comunque la prevenzione rimane l’unica grande arma per combattere la perdita di udito. È importante infatti individuare il problema il prima possibile e intervenire in maniera precoce». E sul versante socio-sanitario interviene anche Lucia Todisco, del Polo Irene: «Siamo convinti che la salute non debba rappresentare solo un costo per la comunità, ma che debba offrire soluzioni ai problemi dei cittadini». L’anno scorso sono stati effettuati circa 2.100 controlli dell’udito, grazie allo sforzo di 67 medici specialisti del settore. E quest’anno l’obiettivo è di crescere ancora con 150 volontari pronti a scendere in campo insieme a 90 tra logopedisti, audioprotesisti e audiometristi.

Nessun commento:

Posta un commento